Mac OS X Yosemite parla Siciliano e Napoletano

mac-os-yosemite-siciliano-napoletano
A Ottobre Apple dovrebbe rilasciare al pubblico la nuova versione del suo sistema operativo Mac OS Yosemite di cui abbiamo già parlato abbondantemente.
Pare però che il nuovo OS di casa Apple abbia portato alcune novità inerenti alla lingua che hanno stupito non poco l’utenza italiana.Apple sembra infatti aver introdotto la lingua “napoletana” e la lingua “siciliana” in quanto quest’ultime sono riconosciute dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità.

Nel menù inerente alla lingua troveremo infatti,oltre alla grande quantità di lingue già presenti, le lingue sopracitate scritte,naturalmente,in dialetto e quindi “sicilianu” e “napoletanu“.
Chi ha già testato le lingue ha notato però che esse non sono ancora integrate perfettamente, starà ad Apple rilasciare aggiornamenti futuri che risolveranno questi problemi.

Trapela una foto di Moto X+1 , successore di Moto G

image

Motorola dovrebbe annunciare a  settembre il successore dell’ormai noto Moto G . Sul web è già trapelata un’immagine che dovrebbe ritrarre il nuovo dispositivo con un retro diverso dall’attuale modello: una fotocamera più grande seguita subito dopo dal logo Motorola, anch’esso ingrandito.

image

Scompaiono invece flash LED e speaker ,quest’ultimo sarà posto probabilmente nel lato inferiore del dispositivo.

Ricordiamo che l’immagine è un leak e di conseguenza non è nulla di ufficiale,lo scopriremo il 4 settembre , data in cui Motorola dovrebbe annunciare il nuovo smartphone.

Confronta prezzi Amazon con Pricenoia

pricenoia_amazon_confronta_i_prezzi
Quando ci accingiamo ad acquistare qualcosa cerchiamo sempre di risparmiare il più possibile, accontentandoci anche di un misero sconto.
Quando dobbiamo fare però quest’operazione manualmente possiamo perdere parecchio tempo e finire magari con l’acquistare la prima offerta che troviamo non sapendo che potevamo risparmiare X euro acquistando quel prodotto da un’altra parte.
Fortunatamente siamo nel secolo “2.0″ ed oggi abbiamo una soluzione a tutto(o quasi).
Cominciando ,ad esempio,dal più famoso motore di ricerca per lo shopping ovvero trovaprezzi.it che confronta svariati siti di e-commerce per fornirci il prezzo più(o relativamente) basso.
Oggi voglio parlarvi di un servizio quasi analogo che funziona solamente con Amazon,il suo nome è Pricenoia.
Continua a leggere

Apple rilascia un nuovo iMac più economico

nuovo_imac_economico
Il sito di Apple Store in queste ore è stato in manutenzione e come ogni volta quando il sito mostra questo messaggio c’è da aspettarsi qualche novità.
Infatti Apple ha appena inserito nella sua lista  un nuovo modello di iMac,sempre da 21,5″ ma più economico( o quasi ).
apple_imac_1.4ghzCome possiamo vedere dal’etichetta “Nuovo” il recente modello di iMac monta un processore dual-core da 1,4GHz,8GB di RAM un disco rigido da 500GB e una scheda grafica Intel HD graphics 5000 , tutto ad un prezzo di 1129€ contro i 1329€ del modello che fino a poche ore fa era il più economico. Continua a leggere

Quanto vale il mio Mac? Te lo dice Mac2Sell

quanto_vale_il_mio_mac
A volte quando ci ritroviamo a dover vendere qualcosa ci poniamo sempre il solito problema: il prezzo!
Che sia una macchina,un computer,una lavatrice o un paio di scarpe( ci sarà gente che le vende di seconda mano…) ogni volta ci troviamo in difficoltà nel decidere il prezzo, chiedendoci se è troppo basso o troppo alto .
E questo momento arriva anche quando dobbiamo vendere il nostro caro Mac che,sicuramente,ci accompagnato in tutti i nostri momenti “informatici” più belli.
Ma adesso grazie a Mac2Sell ,un sito web che offre la possibilità di valutare i prezzi dei Mac, non avremo più problemi.
Infatti una volta esserci collegati al sito dovremmo scegliere il nostro paese, il modello di Mac,processore frequenza e altre informazioni varie che dettano il prezzo della macchina.
Fatto ciò il sito ci mostrerà il prezzo relativo al nostro Mac con i componenti che abbiamo inserito(tralasciandone qualcuno,come la scheda grafica ad esempio che fa anche la sua parte), ciò può tornarci utile per vendere il nostro Mac(magari aggiungiamo qualcosina come l’amore nato negli anni di utilizzo) o per verificare se il prezzo a cui ce lo stanno vendendo( un acquisto di seconda mano ad esempio) è valido o non.
Il sito offre lo stesso servizio per iPhone e iPod  e la procedura è invariata.

Installare Mac OS Yosemite su Virtualbox

installare_mac_os_yosemite_virtualbox
Il 2 giugno 2014 Apple,durante il WWDC14, ha annunciato Mac OS 10.10 Yosemite,il nuovo sistema operativo per Macintosh che riprende le linee di iOS7, implementando uno stile flat,ben diverso da come eravamo abituati a vederlo.
Apple quest’anno ha deciso di inviare la beta del sistema operativo anche a coloro che non sono sviluppatori,ma questo però richiede del tempo, ecco perché un utente(buono di cuore probabilmente :D ) ha caricato un torrent contenente proprio la Developer Preview di Mac OS Yosemite.
Tramite un piccolo “trick” è possibile raggirare VirtualBox potendo quindi installare Yosemite su una macchina virtuale per poterlo provare.
Continua a leggere

Mac OS Yosemite si mostra in un video presentazione

OSX_Yosemite_10.10
Al WWDC14 Apple ha annunciato il nuovo sistema operativo Mac OS X Yosemite che riprende un po la veste grafica di iOS7 con il classico stile “flat”.
Durante la presentazione è stato mostrato un video che adesso è in rete e mostra la nuova grafica e funzionalità di Mac OS Yosemite quali centro di controllo con widget,chiamate da iPhone ecc…
Di seguito il breve video che ci mostra Mac OS 10.10

WWDC14: le novità su iOS8

iOS8_logo_WWDC14

Come già annunciato ieri si immaginava che Apple avesse presentato una nuova versione del sistema operativo per smartphone che diventa iOS 8 e introduce non poche novità!
Per chi si aspetta un altro restyle grafico questo non è ancora il momento ma Apple ha introdotto veramente tante novità definendo addirittura questa nuova versione come “il più importante aggiornamento dal lancio di App Store“.

Come più importante novità arriva una miglioria del Cloud,che permette di accedere alle nostre foto da qualsiasi dispositivo,modificarle e vedere le modifiche effettuate istantaneamente su un altro device. Viene introdotto un altro sistema di modifica delle foto, possiamo cambiare la luminosità,la saturazione e quant’altro,il tutto in modo semplice,preciso e veloce.
Continua a leggere

WWDC14: le novità su Mac OS 10.10

OSX_Yosemite_10.10
Si è da poco concluso il WWDC14,l’evento in cui Apple ha mostrato alcune interessanti novità per quanto riguarda i suoi dispositivi.
Cominciamo anzitutto  con l’affermare l’uscita di iOS 8 Mac OS 10.10 Yosemite,questo è il nome della nuova versione del sistema operativo per computer Apple.
Si vociferava da un po di tempo su un restyle grafico di OS X che prendesse le sembianze del nuovo,ma ormai vecchio, iOS 7, e così è stato con Yosemite.
Schermata 2014-06-02 alle 20.20.02La grafica è stata quindi ereditata dalla versione per smartphone del sistema operativo di Cupertino , vediamo quindi un restyle delle icone che non saranno più stilizzate ma assumeranno l’ormai noto “stile flat”.
Stessa cosa vale per la dock che riprende un po le sembianze di quella che abbiamo visto fino a Mac OS Tiger.
Naturalmente le finestre non potevano restare invariate,scompaiono infatti le sfumature e i bottoni di chiusura,ingrandimento e riduzione a icona diventano dei semplici “cerchi colorati”.
Continua a leggere